"Chi trova la Madonna certamente trova anche Gesù."
Don Orione

Gesù, il pastore buono

Il Vangelo di oggi presenta Gesù come il buon pastore.

Non si tratta di una parabola, ma Giovanni nel suo vangelo, prima del testo di oggi, dice che si tratta di una similitudine, che neppure gli apostoli avevano compreso.

Gesù afferma "Io sono il buon pastore", quello che fa il pastore perché ama le pecore ed è disposto a dare la vita per loro.

Ecco il tema caro all'evangelista Giovanni: la vita. Il pastore buono dà la vita per le pecore, i mercenari rubano lavita, con ipocrisia, con promesse effimere, con false illusioni. Il pastore buono conosce le percore, le ama sempre anche quando vogliono scappare dal recinto pensando che l'erba fuori sia migliore. Non solo egli ti cercherà, ma verrà anche a riprenderti.

 

 

Condividi su:

Video