"La carità ci edifica e ci unifica in Cristo."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3

Sabato, 09 Gennaio 2016

Don Orione a Mazzarino

Pubblichiamo quanto ci scrive Don Aurelio Fusi, direttore provinciale dell’opera Don Orione, circa l'arrivo nella città di Mazzarino della reliquia di San Luigi Orione.

 

Con gioia e sorpresa mi è giunto, nei giorni scorsi, un plico indirizzatomi da Don Carmelo Bilardo, parroco della Basilica della Madonna del Mazzaro in provincia di Caltanissetta con articoli e foto sull'arrivo nella città di Mazzarino della reliquia di San Luigi Orione. Con l'arrivo della reliquia è iniziata la novena della Madonna, culminata con la festa del 20 settembre scorso. Tra i vescovi presenti durante la novena, vi è stato anche il nostro Mons. D'Ercole, invitato speciale in quanto figlio spirituale di san Luigi Orione. La festa mariana ha avuto il suo apice con il solenne Pontificale presieduto dal Cardinale Franc Rodé, Prefetto emerito della Congregazione della Vita Consacrata.

Ovviamente, come accade sempre nei nostri paesi, insieme alle iniziative religiose in onore della Madonna, vi sono state anche alcune manifestazioni culturali e popolari. Tra le prime, la distribuzione di alcune Borse di studio a giovani volenterosi, e, tra le seconde, la realizzazione del torrone più lungo del mondo.

Desidero ringraziare Don Bilardo che, devoto dei santi, ha scelto quest'anno di far conoscere ai suoi parrocchiani la figura di Don Orione che, avendo percorso in lungo e in largo tutta l'Italia, con la sua vita è stato segno di unità e di ingegnosa carità verso tutti.

Don Aurelio Fusi

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3