"Noi siamo e vogliamo essere nulla più che poveri stracci."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

#seguilastella

Los desamparados

 

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3

Sabato, 10 Febbraio 2018

Roma - Segretariato Educativo

Ieri pomeriggio, 9 febbraio, e questa mattina si è riunito il Comitato Tecnico Nazionale a Roma presso la casa per ferie Giovanni Paolo II.
L’incontro è iniziato con la presentazione da parte di Roberto Franchini della condizione giovanile ed i temi chiave della politica nazionale che comprendono l’alternanza scuola lavoro, la digitalizzazione e le competenze trasversali. Slide presentate nel dettaglio con riferimenti precisi alle norme che regolamentano le nuove disposizioni (DL 61/2017 e sulla povertà educativa Rapporto MIUR e Rapporto Toniolo); l’argomento è stato sviluppato poi da Serena Susigan che ha posto l’attenzione sulle nostre realtà orionine e come queste debbano proseguire verso nuovi percorsi. Trattato ampliamente il tema della sperimentazione del sistema duale che costituisce un modo per promuovere la Formazione Professionale presso le Istituzioni e rivedere le qualifiche ed i diplomi della IeFP, in coerenza con la riforma della IP.
Successivamente Don Mario Tonini, direttore amministrativo nazionale CNOS-FAP, ha dato una testimonianza sugli scenari attuali: come le politiche europee portano cambiamenti nel nostro Paese, gli effetti della nuova legge a livello nazionale (legge 107) e riforma del Terzo Settore. Ha esposto come CNOS-FAP riesce attraverso azioni di coordinamento grazie anche ai contributi della Legge 40 ad aiutare gli enti territoriali per formazione formatori, sperimentazioni e ricerca.
L’ultimo intervento di venerdì è stato di Don Stefano Bortolato che ha spiegato l’utilizzo di alcuni softwares per la gestione e la didattica nei casi concreti degli Endofap; e di Federico Carollo che ha spiegato il vantaggio dell’utilizzo di piattaforme open sources ed il valore di trasmettere  ai ragazzi insegnamenti sull’utilizzo delle macchine e non di “soli” programmi “commerciali”.
Questa mattina i Consiglieri Don Leonardo Verrilli e Don Maurizio Macchi fanno un intervento sulla Pastorale Giovanile Orionina e sugli obiettivi futuri. In particolare il tema trattato è quello della formazione carismatica degli animatori. Successivamente Don Rosario Belli illustra la situazione di Fano, con la sua testimonianza.

QUI la relazione.

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

#seguilastella

Los desamparados

 

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3