"Noi diventiamo onnipotenti sul cuore di Dio quando preghiamo."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3

Martedì, 05 Dicembre 2017

Seregno - Festa della famiglia e degli amici

È arrivato dicembre e con esso tante feste ed appuntamenti importanti.
Sabato 2 dicembre, al PCDO di Seregno, si è celebrato l’evento più importante ed attesto da tutti noi: la festa della famiglia e degli amici.
Per il secondo anno consecutivo la festa si è svolta nella palestra del Collegio Ballerini, per permettere a tutti gli ospiti RSA ed RSD di festeggiare insieme ai famigliari, amici, volontari ed operatori, questa magia del Natale. Questa festa ha un significato profondo e viene organizzata in un momento importante dell’anno: “quello dell’Attesa”. Attendere il Natale, prepararsi ad accogliere Gesù che nasce, prepararsi a fare festa e quale migliore occasione se non con la propria famiglia?
La festa si è aperta con una riflessione sull’avvento, seguito poi da uno spettacolo messo in scena dagli ospiti dove, sulle note di canti religiosi africani e sud americani che raccontano l’amore di Dio e partendo da diversi punti della palestra, hanno finito per incontrarsi nel centro simboleggiando che dove c’è Dio c’è amore e amicizia. C’è tutto il mondo.
La festa è continuata con i saluti di Don Graziano De Col e Paolo Favari, per poi proseguire con un bellissimo spettacolo di danza della scuola “In punta di piedi” di Cesano Maderno e all’animazione di Max & Frank che, come al solito, ci hanno regalato tantissimo divertimento.
In questo clima di festa non poteva ovviamente mancare una gustosissima merenda e i banchetti con i lavori artigianali realizzati dagli ospiti che hanno catturato l’attenzione e lasciato senza parole. La qualità dei lavori esposti, la cura nella preparazione di ogni oggetto e l’atmosfera natalizia degli allestimenti non sono passati inosservati. In ogni pezzo realizzato si respira l’energia del lavoro, la fatica nel realizzare prodotti di qualità, ma soprattutto ripaga la soddisfazione di vedere quanto siano apprezzati e valorizzati. Le idee per i regali di Natale sono tantissime e ancora a disposizione presso il Piccolo Cottolengo.
Anche quest’anno a Seregno hanno aperto le porte ad un felice e sereno Natale.

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3