"Vivere e morire per i poveri più doloranti, più dimenticati."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3

Giovedì, 03 Settembre 2015

BUONA SCUOLA UCRAINA!

Хороша школа України!

Il primo di settembre è iniziato qui a L’viv, come in tutta l’Ucraina, il nuovo anno scolastico 2015-2016 tra attese, paure, e rabbia per la particolare situazione che da due anni ci attanaglia. "Prima campanella" con festa di inizio anno scolastico in "tono minore", come capita anche per altre feste e manifestazioni, da quando siamo in "guerra". Giocoforza abbinare i volti smarriti dei piccoli (5 classi prime) come quelli dei giovani che terminano l'11a, con la parola FUTURO.
Già!
Qualè sarà il loro futuro. Non vogliamo rubare i sogni a nessuno. Ma ci piace anche vivere con i piedi per terra. La piccola Solomija, con una dolcezza che disarma, suona la campanella...

Per un attimo lasciamo la realtà augurando a lei, come a tutti gli ucraini, di poter presto respirare serenità e pace.

Condividi su:

Al 31° Concorso Internazionale di Multimedialità “Videocinema&scuola” di Pordenone le classi  seconda e terza del corso di Operatore grafico dell’Endofap di Piacenza hanno vinto il premio “Musica&Immagini” assegnato, ex-aequo, al cortometraggio CIOÈ, per la scelta particolarmente significativa del commento sonoro-musicale e per la sua sintonia con le immagini.

Condividi su:

Intervento del Card. Tarcisio Bertone in occasione del centenario della Piccola Opera della Divina Provvidenza, Novi Ligure 20/03/2003.

Sono lieto di offrire il mio contributo alle celebrazioni per il Centenario di approvazione canonica della Piccola Opera della Divina Provvidenza (21 marzo 1903 – 2003). Il nome di don Luigi Orione, sempre chino sulle necessità del prossimo, nella sua straripante carità sacerdotale, ha travalicato il territorio della sua Tortona e vorrei dire anche della sua Genova, e ha raggiunto il mondo, in un crescendo di iniziative e di opere sociali. Fondò scuole, chiese e case per i poveri e i bisognosi, convinto che "solo la carità salverà il mondo".

Condividi su:

Pagina 8 di 8

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3