"Facciamo tutto per amore e nell’amore di Gesù Cristo e tutto diventerà facile, leggero, dolce, amabilissimo."
Don Orione
Giovedì, 12 Luglio 2018

Seregno - Karaoke estivo

Una domenica canora al PCDO di Seregno per accogliere ad ugole schierate l’arrivo dell’estate.
Durante il pomeriggio, gli ospiti si sono esibiti cantando le più belle canzoni italiane: Dario, con il suo cavallo di battaglia "Gianna Gianna", ha aperto le danze; Federico e Giuseppe si sono esibiti nella canzone d'eccellenza estiva i "Watussi", mentre Giuseppina ed Ernesta hanno fatto innamorare i presenti con "Rose rosse".
Ma non è finita qui! Tantissime altre sono state le canzoni cantate dagli ospiti: dai grandi classici estivi a quelle romantiche che hanno deliziato i presenti, da quelle più lente a quelle più movimentate che hanno fatto ballare tutti!

Condividi su:

Un altro mese è giunto al termine e al PCDO di Seregno significa solo una cosa: Festa dei compleanni!
Sulle note di “tanti auguri a te”, cantata dall’amico Franco Ballabio che ha intrattenuto per tutto il pomeriggio gli ospiti i familiari ed il personale, hanno spento le candeline sulla tanto attesa e buonissima torta tiramisù: Guido, Filomena, Mirella, Enrico, Emilio, Vittorio, Silvana, Angelo, Giuliano, Edd, Giuseppina, Comba, Luigi, Ferdinando, Tina, Gian Carlo, Anselmo, Enrico, Carlo e Bambina.
Tanti auguri a tutti!

Condividi su:

Lunedì, 18 Giugno 2018

Seregno - Qui si balla!

Un pomeriggio in musica per gli ospiti del Piccolo Cottolengo: hanno accolti gli amici del gruppo boogie woogie del Centro Diurno Nobili di Seregno, che con i loro passi di danza, hanno intrattenuto ospiti e familiari per tutto il pomeriggio.
Giuseppe, Luisa, Giuseppe, Rosa, Luigi, Nunzia, Gianni, Paola, Paolo, Maria, Orazio, Rosy, Renato, Tatiana, Luciano, Alessandra, Matteo, Enza e Anna si sono esibiti nei balli della Mazurka, polka, valzer lenzo, fox trot, baciata, mambo samba e boogie woogie.
Il ballo più bello? La tarantella, che da tradizione viene ballata da nonna Filomena e da suo figlio Matteo.


Alla prossima esibizione!

Condividi su:

Tortona - Sono le 10:00 del mattino di sabato 26 maggio 2018 e nel piazzale del Centro “Mater Dei” di Tortona si sono riuniti circa 130 ciclisti pronti a partire per la “39° edizione - Due ruote per due campanili”. I ciclisti, entrati  trionfalmente nel Santuario della Madonna della Guardia con le loro bici da corsa e il loro abbigliamento, ricevuta la benedizione del Rettore Don Renzo Vanoi, hanno intrapreso la corsa da Tortona, passando per Pontecurone, dove,  fatta una sosta al monumento di Don Orione e deposto un omaggio floreale, hanno proseguito fino a Parona Lomellina per una breve e tanto desiderata tappa-ristoro giungendo infine al Piccolo Cottolengo di Don Orione di Seregno, attesi da pubblico euforico.


Seregno - “Che la festa abbia inizio!”. Sono le 15:30 e si aprono gli stand che ci terranno compagnia per  3 giorni consecutivi: lo “spazio bimbi”, animato da volontari e assistenti della Casa; il “Punto Salute”, dove infermieri, medici e fisioterapisti mettono a disposizione la loro professionalità; lo spazio espositivo e di vendita degli oggetti artigianali realizzati dagli Ospiti della Casa; la vendita del “Parmigiano Reggiano”, portata avanti dai dipendenti il cui ricavato verrà devoluto per l’acquisto di attrezzature utili agli Ospiti; lo stand dell’Aido, Respiri di Sale, Mr. Paip e tanti altri stand compreso il settore  “culinario” che ha preparato un ricco e vario menù: fantastici i cuochi!


Alle ore 16:00 si inizia ad intravedere l’arrivo dei primi ciclisti.  Una volta giunti tutti i partecipanti, si è dato il via alla premiazione con la consegna della litografia di De Nova e le Coppe argentate.
Domenica 27 maggio, invece, sono stati numerosi i ragazzi “categoria Giovanissimi” che hanno partecipato, nel pomeriggio, alla corsa ciclistica “Gran premio Don Orione” in memoria di Giuseppe Meroni e di Dino Vassena, organizzata dalla società SALUS di Seregno.


Anche il lunedì 28 è stata una giornata dedicata ai bambini con la benedizione delle mamme e dei loro bambini e con lo spettacolo di magia di bolle di sapone con “Vitamina e C”. Durante lo spettacolo, gli Ospiti insieme agli educatori ed ai volontari, hanno venduto un buonissimo gelato: “Orionino il gelato golosino”.


Durante i giorni di festa anche le serate non sono state da meno: i “Liga Channel”, band tribute di Ligabue, hanno ufficialmente aperto le danze con i brani più celebri del noto cantautore italiano e non solo. Sabato sera è stata la volta de “Il Colore dei Pensieri”, band tribute dei Pooh, che già in passato si sono esibiti in onore della Casa di Seregno. Domenica sera, invece, gli amici di vecchia data “Altra Generazione” hanno rallegrato tutti sui grandi classici della musica italiana degli anni 60-70.


Come ogni anno, chiude questa fantastica festa la serata del lunedì, con l’estrazione dei premi della lotteria e del fantastico spettacolo pirotecnico.

Condividi su:

Martedì, 05 Giugno 2018

Seregno - Festa del basket

Il basket è l'unico sport che tende al cielo e questa è una rivoluzione per chi guada sempre a terra!


Martedì 22 maggio 2018, presso l'oratorio Beata Vergine Immacolata di Desio, i ragazzi del Piccolo Cottolengo di Seregno sono andati alla festa finale del campionato di basket, dove è stato ricordato che l'importante è partecipare ed essere squadra ed i ragazzi sono sempre presenti e più che mai uniti!

Condividi su:

Per il quarto anno consecutivo sono venuti a trovare i ragazzi del Piccolo Cottolengo di Seregno i fantastici e simpatici attori della compagnia “I girasoli” con lo spettacolo “Il divano sull’aiuola” che hanno regalato tantissime emozioni e anche tantissimo divertimento.
Il tema della rappresentazione ha toccato una tematica molto importante di questi giorni: il rispetto dell’ambiente in cui viviamo, sollecitando a riflettere che siamo tutti responsabili della bellezza del pianeta terra.
Ogni anno l’amicizia tra il PCDO ed i componenti della compagnia cresce sempre di più, tanto che nei giorni precedenti alla rappresentazione, alcuni degli ospiti hanno partecipato attivamente alle prove generali per poi essere coinvolti anche durante lo spettacolo vero e proprio.
Tutti attendono con trepidazione il prossimo spettacolo, sicuri che sarà un grande successo pieno di divertimento!

Condividi su:

Sono molti gli eventi che anche quest'anno si susseguono a Seregno per la festa di Maria Ausiliatrice, cui è dedicato il Santuario retto dai sacerdoti orionini.

Come da tradizione, sabato si è corsa la trentanovesima edizione della corsa ciclistica amatoriale Due Ruote per Due Campanili: da Tortona, punto di partenza e città di Fausto Coppi, fino a Seregno, per raggiungere il Piccolo Cottolengo.

Domenica, invece, un'iniziativa dedicata alla categoria giovanissimi, il Gran Premio Don Orione, organizzato dalla società sportiva Salus di Seregno.

Tanti modi di fare festa, tanti modi per rendere omaggio alla Madonna Ausiliatrice ed a Don Orione.

 

Condividi su:

Martedì 15 maggio nei campi adiacenti al Piccolo Cottolengo di Don Orione di Milano, si è tenuto il "Torneo di Don Orione" che ha visto sfidarsi le squadre delle Case di Seregno, Milano e Bergamo. Un momento di sport e di fraternità, per conoscersi e sentirsi sempre di più parte di una grande famiglia. Questo torneo triangolare è da anni appuntamento fisso nel calendario degli eventi organizzati in occasione della grande festa di San Luigi Orione.

Ma anche in un clima così fraterno, non è certo mancata una sana competizione e il torneo si è giocato con grande ardore calcistico: Seregno-Milano 2-0, Milano-Bergamo 3-2, Bergamo-Seregno 3-2
Vince Seregno per differenza reti, seconda Bergamo e terza Milano.

Finito il torneo, a tavola tutti i partecipanti hanno cenato e festeggiato insieme come un'unica grande famiglia.

Condividi su:

Al Piccolo Cottolengo Don Orione di Seregno lo scorso weekend, c’è stata la festa dei compleanni degli ospiti. La grande festa è stata animata dal cantante Pippo.
Sulla tanto amata torta “Tiramisù” hanno spento le candeline: Fulgida, Lucia, Maria, Maria Giovannina, Pier Carlo e il direttore della Casa Don Graziano.
Ancora un grosso augurio a tutti loro!

Condividi su:

New entry al PCDO di Seregno: lo scorso sabato pomeriggio, per la prima volta, si è esibito per gli ospiti Salvo il sassofonista!
Salvo si presenta con X raccolte musicali che vanno dagli anni ’30 (“Parlami d’amore Mariù”) agli anni ’70 (“Tanta voglia di lei” e “Ancora ancora ancora”), passando sulle note musicali delle canzoni latino-americane come la samba e il mambo concludendo sulle note di “Imagine” e “What a wonderful word”.
Oltre all’esibizione musicale, Salvo insieme al suo amico Umberto, ha intrattenuto gli ospiti con indovinelli, aneddoti e poesie.
E sulle note de “La vita è bella” ha salutato tutti in attesa della prossima esibizione.

Condividi su:

Pagina 1 di 14