"Nel silenzio, nella solitudine, nella preghiera Iddio ara e lavora le anime "
Don Orione

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3

Domenica, 17 Dicembre 2017

Fine vita: letture per approfondire

Il 15 dicembre il Senato della Repubblica ha approvato il Decreto di Legge sul cosiddetto Biotestamento.

Nella nuova legge si parla di consenso informato, di Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), di pianificazione delle cure.

Sono molte le voci critiche nel mondo cattolico, provenienti da chi è quotidianamente accanto a chi soffre ed è malato, ai disabili gravi e gravissimi, agli anziani ed ai loro familiari.

Vi proponiamo di ascolare queste voci, raccolte dal quodiano Avvenire: Don Massimo Angelelli, direttore dell'Ufficio Nazionale di Pastorale della salute della CEI, Padre Virginio Bebber, Presidente dell'Aris, Monsignor Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita.

Per approfondire clicca QUI

Condividi su:

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

Seregno - Compleanni di novembre

L’ultimo sabato pomeriggio di novembre a Seregno hanno festeggiato i compleanni dei nonni nati nel mese. Musica dal vivo, torta e tanto divertimento per tutti!
In coincidenza con la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le festeggiate sono solo donne: Luigia (80), Iole (85), Valentina (78) e Giuseppina (82).
Tantissimi auguri da tutti noi!

Condividi su:

Il periodo natalizio, da quindici anni ad oggi, è inaugurato a Camaldoli dalla tradizionale Tombolata dei Cavalieri di Malta, che Domenica 3 Dicembre hanno fatto giocare e vincere una settantina d’ospiti provenienti da tutti i reparti del Villaggio.
La presenza di numerosi Cavalieri, di alcuni parenti degli ospiti e degli operatori in servizio che si sono resi disponibili, si è rivelata preziosa per assistere i ragazzi nelle concitate e birichine fasi di gioco.
Quest’anno Tombolata a squadre: dieci tavoli, dieci squadre, con quaterne congelate sino a che tutti i partecipanti avessero vinto almeno un premio; dopo l’ultimo terno, fortuna in libertà senza vincoli. Scoppia il finimondo con tre quaterne contemporanee che confermano i divertenti misteri delle tombolate dei cavalieri, dove quest’anno a fare man bassa di premi è stata la squadra del Don Pensa.
Alla fine deliziosa merenda con prelibatissime torte.
Ringraziamo il Sovrano Ordine Militare di Malta nella figura del Delegato Regionale Bernardo a cui chiediamo di abbracciare, per conto nostro, tutti i consociati che da tanti anni, con fedeltà ed amicizia, rendono possibile questo allegro appuntamento.

Condividi su:

Il Centro Don Orione di Bergamo giovedì 23 novembre pomeriggio vede protagonista il prof. Davide Gandini che, presentando il suo libro: “La strada buona” accompagna in un viaggio suggestivo che racconta del Pellegrinaggio a Santiago di Compostela.
Un viaggio in solitaria senza essere mai solo, un viaggio faticoso ma ricco di incontri che ti cambiano, un viaggio all’interno di te stesso.  Emozionante la descrizione dell’arrivo davanti alla cattedrale, l’ingresso al Santuario e la sosta sotto il Portico della Gloria.
Un racconto profondo che ha appassionato e dato molti input di riflessione alle persone presenti, circa una trentina, fra cui alcuni ospiti della casa che hanno gradito molto l’iniziativa. Fra questi Angela, che ha scritto una dolcissima lettera a Davide, qui di seguito.

IMG 89112

Condividi su:

È arrivato dicembre e con esso tante feste ed appuntamenti importanti.
Sabato 2 dicembre, al PCDO di Seregno, si è celebrato l’evento più importante ed attesto da tutti noi: la festa della famiglia e degli amici.
Per il secondo anno consecutivo la festa si è svolta nella palestra del Collegio Ballerini, per permettere a tutti gli ospiti RSA ed RSD di festeggiare insieme ai famigliari, amici, volontari ed operatori, questa magia del Natale. Questa festa ha un significato profondo e viene organizzata in un momento importante dell’anno: “quello dell’Attesa”. Attendere il Natale, prepararsi ad accogliere Gesù che nasce, prepararsi a fare festa e quale migliore occasione se non con la propria famiglia?
La festa si è aperta con una riflessione sull’avvento, seguito poi da uno spettacolo messo in scena dagli ospiti dove, sulle note di canti religiosi africani e sud americani che raccontano l’amore di Dio e partendo da diversi punti della palestra, hanno finito per incontrarsi nel centro simboleggiando che dove c’è Dio c’è amore e amicizia. C’è tutto il mondo.
La festa è continuata con i saluti di Don Graziano De Col e Paolo Favari, per poi proseguire con un bellissimo spettacolo di danza della scuola “In punta di piedi” di Cesano Maderno e all’animazione di Max & Frank che, come al solito, ci hanno regalato tantissimo divertimento.
In questo clima di festa non poteva ovviamente mancare una gustosissima merenda e i banchetti con i lavori artigianali realizzati dagli ospiti che hanno catturato l’attenzione e lasciato senza parole. La qualità dei lavori esposti, la cura nella preparazione di ogni oggetto e l’atmosfera natalizia degli allestimenti non sono passati inosservati. In ogni pezzo realizzato si respira l’energia del lavoro, la fatica nel realizzare prodotti di qualità, ma soprattutto ripaga la soddisfazione di vedere quanto siano apprezzati e valorizzati. Le idee per i regali di Natale sono tantissime e ancora a disposizione presso il Piccolo Cottolengo.
Anche quest’anno a Seregno hanno aperto le porte ad un felice e sereno Natale.

Condividi su:

A grande richiesta sono tornati i nostri amici del coro "tutti insieme appassionatamente" che con le loro canzoni popolari di tutta l'Italia, hanno animato lo scorso sabato al Centro Don Orione di Seregno, in un clima quasi invernale, ma scaldato a gran voce!
Oltre ai soliti canti, gli amici del coro hanno fatto un regalo speciale ad alcune delle nonne: per Iole e Giovannina hanno eseguito un canto di Natale in tedesco, mentre per la festeggiata Giuseppina, hanno cantato rose rosse, la sua canzone preferita.

Condividi su:

Martedì, 21 Novembre 2017

Seregno - Nonni al giropizza

Giovedì scorso, alla pizzeria Infinity di Seregno, cena e brindisi con il gruppo del laboratorio di ergoterapia: dopo l'impegnativo lavoro di assemblaggio, ecco che ci si può dedicare un meritato "giropizza". La giornata è stata piovosa, ma nemmeno la pioggia ha fermato la voglia di festeggiare e stare insieme. Tra una fetta di pizza e l'altra si è potuto ridere, parlare, ricordare esperienze di vita. È stato un momento di vicinanza e di amore che ha rallegrato gli ospiti e gli educatori, che sono usciti dalla pizzeria non solo con la pancia piena ma anche con il cuore colmo di gioia!
Questa è l'ultima uscita prima della prossima primavera, ma non mancheranno certamente altri momenti piacevoli da passare insieme!

Condividi su:

Sabato, 18 Novembre 2017

Milano - bentornato Arcivescovo!

Giovedì 16 novembre 2017 l’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini ha fatto visita al Piccolo Cottolengo Milanese. L’evento ha avuto inizio alle ore 10.00 presso la Cappella del Piccolo Cottolengo, dove Sua Eccellenza Reverendissima è stata accolta con entusiasmo dalla Comunità Religiosa, dalle Suore, da molti ospiti, operatori, e volontari. Durante questa solenne cerimonia il Direttore Don Pierangelo Ondei ha espresso la sua immensa riconoscenza, sottolineando l’importanza di questa illustre visita, che per il Piccolo Cottolengo di Don Orione è segno di continuità col passato, sempre caratterizzato da uno stretto rapporto con i Pastori della Diocesi di Milano.

La visita è proseguita attraverso alcuni nuclei abitativi dove l’Arcivescovo ha portato i suoi saluti e ha conferito una benedizione agli ospiti disabili ed anziani. Successivamente è stato accompagnato nel reparto di fisioterapia e nella cucina dell’istituto, dove ha avuto modo di incontrare una rappresentanza del personale dipendente venendo così a conoscenza della molteplicità dei ruoli e delle mansioni svolte. L’incontro si è concluso presso Scuola dell’Infanzia dove i bambini hanno intonato un gioioso canto di preghiera.

Condividi su:

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Bergamo - Danzaterapia

In questo mese avrà inizio presso il Centro Don Orione di Bergamo il progetto di Danza terapia “Il risveglio della saggezza del corpo”.
Il progetto vedrà coinvolto un gruppo di ospiti residenti presso il Centro e pone al centro dell’azione la cura del “corpo, mente, spirito” delle persone che potranno vivere un percorso di risveglio della “saggezza del corpo”.
Questi incontri saranno una possibilità per sperimentare attraverso la musica e la danza che ne scaturisce la possibilità di superare i limiti imposti dalle difficoltà motorie, superando paure e pesantezze per varcare la soglia del senso di solitudine per muovere il corpo e quindi tutta la persona verso una nuova percezione nella relazione di gruppo.
Gli incontri saranno cinque, inizieranno il 15 novembre e saranno condotti da Carla Maria Kovsa, iscritta al III anno di Formazione in Danza Fux.

Condividi su:

Mercoledì, 08 Novembre 2017

Seregno - Compleanni di Ottobre

Un nuovo amico si è aggiunto alla famiglia del PCDO di Seregno: il Sig. Giovanni, nipote di una delle nonne festeggiate, ha animato al meglio la festa dei compleanni degli Ospiti. Nel mese di ottobre sono stati ben 9 gli ospiti festeggiati: Don Angelo, Irene, Caterina, Rosaria, Giuliano, Maria, Giovanna, Francesco e Giampiero.

Condividi su:

Pagina 7 di 18

Cerca nel sito DOI

VII Convegno Apostolico

convegno apostolico 6

#seguilastella

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica Anno 2 / Numero 3